Area Clienti  |   Area Aziende
 
Ignam - il portale delle specialità e dei prodotti tipici italiani spazio

Il portale delle specialità e dei prodotti tipici italiani


spazio
spazio
0 prodotti
0,00 €
Home   |   Prodotti   |   Aziende   |   News   |   Eventi

backStampa

Vini Toscani, quali sono i migliori e come sceglierli


Vini Toscani, quali sono i migliori e come sceglierli10/12/2022


Ed è proprio grazie alla sapiente commistione tra tradizione e modernità che ogni regione d’Italia è in grado di esportare nel mondo prodotti DOC e DOCG dalla qualità eccellente. In particolare, con le prossime righe ci si intende concentrare sulle migliori proposte della Toscana, una regione che nel tempo ha dato vita a vini unici nel loro genere e dalla qualità sopraffina.

Le eccellenze vinicole della Toscana

La Toscana è indubbiamente ricca di zone vinicole note e di successo, le quali possono vantare la presenza e la coltivazione di vitigni antichi e autoctoni che, proprio grazie alle caratteristiche tipiche del territorio, risultano forti e prosperosi. I principali vini toscani prendono vita proprio da questi vigneti e da alcune varietà internazionali, con una predominanza dell’utilizzo di uve a bacca nera.

Principali zone vinicole della regione

Prima di tutto è bene specificare che la produzione di vino avviene su tutto il territorio, con alcune aree di produzione leggermente più conosciute di altre.
Prendendo ad esempio la zona centrale della regione, prevalentemente collinare, qui vengono prodotti molteplici vini d’eccellenza sia rossi che bianchi, soprattutto a base di Sangiovese. Tra i più noti è fondamentale citare le migliori riserve del Chianti Classico, una vera e propria celebrità italiana.
Spostandosi invece sulla costa tirrenica della regione, caratterizzata dalla presenza di venti marini e terreni ricchi di micronutrienti, la maggiore produzione avviene a Bolgheri, con varietà autoctone come il Vermentino e il Morellino dall’elevatissima qualità.

Principali vitigni toscani

Entrando ora nello specifico dei vitigni autoctoni della regione, la varietà più diffusa è senza alcun dubbio il Sangiovese, il quale si presenta proprio come la base della maggior parte dei vini d’eccellenza tipici della Toscana. A questa varietà se ne aggiungono però altre di eguale valore come il Ciliegiolo, il Canaiolo Nero, l’Aleatico e il Colorino per ciò che riguarda la produzione di vini rossi. Per ciò che riguarda invece la produzione di vini bianchi, i maggiori vigneti toscani sono il Vermentino, la Vernaccia di San Gimignano, il Trebbiano Toscano, l’Ansonica e la Malvasia del Chianti.

I migliori vini toscani

Dai vigneti autoctoni nascono poi quelli che sono i migliori vini toscani. In particolare, proprio dal Sangiovese nasce l’eccellenza del Chianti Classico DOCG, un vino rosso presentato in tre diverse tipologie: Base, Riserva e Gran Selezione. Questo vino si presenta di un colore rosso vivace, con una profumazione intensa dalle note di mammola che tendono ad affinarsi con l’invecchiamento. Al gusto appare secco, sapido, con una leggera ed equilibrata tannicità che tende poi alla morbidezza. Ottimo con tartufo, arrosti, cacciagione, primi piatti saporiti e formaggi stagionati.
Sempre dal Sangiovese nascono anche altri vini d’eccellenza come il Brunello di Montalcino DOCG, un vino rosso rubino intenso, che richiama gli aromi della ciliegia, del geranio e delle spezie, con un sapore robusto, armonico, leggermente tannico e asciutto. Ottimo abbinato a piatti molto strutturati a base di carni rosse o selvaggina. Così come il Vino nobile di Montepulciano DOCG, sempre color rubino, dal caratteristico profumo intenso e floreale e dal gusto asciutto ed equilibrato con un leggero sentore di legno. Consigliato con carni rosse, formaggi stagionati e selvaggina. 
Allo stesso tempo vi è anche il Morellino di Scansano DOCG, vino rosso, profumato e più intenso con l’invecchiamento; al gusto appare asciutto, austero e leggermente tannico. Consigliato con spezzatino di carne, arrosti, spiedini, cinghiale, spigole e triglie. Così come anche il Montecucco Sangiovese DOCG, rosso, fruttato, armonico e altrettanto tannico, la cui produzione è consentita in particolare nella provincia di Grosseto. Ottimo con il roast beef al pepe.
In merito ai migliori vini bianchi toscani spicca in particolar modo la Vernaccia di San Gimignano DOCG prodotta a partire dal vitigno omonimo. Questo vino si presenta di un tenue giallo paglierino tendente al dorato con l’invecchiamento. Il profumo è fruttato, floreale, erbaceo e minerale con prevalenza di sentori di agrumi, gelsomino, mimosa, ginestra e pietra focaia. Al gusto si presenta invece di corpo, sapido, asciutto, armonico e dal retrogusto amarognolo. Ottimo con primi piatti con salse bianche, carni bianche, uova e piatti di pesce.
Da sottolineare infine, l’elevata qualità di altri vini DOC tipici della Toscana come il Syrah di Cortona, il Bolgheri, il Rosso di Montalcino, il Rosso di Montepulciano e i vini DOC Maremma Toscana e Orcia DOC.

scritto da: Amato Delli Gatti


Quest'articolo è stato visualizzato 295 volte
Leggi altri articoli in: Articoli sui prodotti tipici



spazio


Inviaci il tuo commento

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo e-mail:
il tuo indirizzo e-mail NON sarà visualizzato on-line
Titolo:
Il tuo commento:
Codice di verifica:
numbernumbernumbernumber
Codice di verifica
Attenzione: commenti potenzialmente offensivi, diffamanti o lesivi della dignità altrui non saranno pubblicati.
Il tuo indirizzo IP ed il tuo indirizzo e-mail saranno registrati nel nostro database, ma non saranno mai resi visibili agli altri utenti.









  Specialità regionali
Prodotti tipici aostani
Prodotti tipici piemontesi
Prodotti tipici lombardi
Prodotti tipici trentini
Prodotti tipici veneti
Prodotti tipici friulani
Prodotti tipici liguri
Prodotti tipici emiliani
Prodotti tipici toscani
Prodotti tipici marchigiani
Prodotti tipici umbri
Prodotti tipici laziali
Prodotti tipici abruzzesi
Prodotti tipici sardi
Prodotti tipici molisani
Prodotti tipici campani
Prodotti tipici pugliesi
Prodotti tipici lucani
Prodotti tipici calabresi
Prodotti tipici siciliani
Prodotto tipici italiani

Prodotti in evidenza
Nocciolmiele 500 g.
€ 13,00
Nocciolmiele 500 g.
Aggiungi al Carrello
FEUDOTTO  MONOVARIETALE CERASUOLA  Formato 50 cl
€ 7,30
FEUDOTTO MONOVARIETALE...
Aggiungi al Carrello
Tarallini Biologici classici
€ 2,00
Tarallini Biologici cla...
Aggiungi al Carrello
Crema di Pistacchio Verde di Bronte D.O.P.
€ 9,90   € 8,10
Crema di Pistacchio Ver...
Aggiungi al Carrello
Scaldatelli del Pozzo
€ 3,60   € 3,50
Scaldatelli del Pozzo
Aggiungi al Carrello
confettura di castagne
€ 3,50
confettura di castagne
Aggiungi al Carrello
Eventi in Italia
Eventi Enogastronomici, Fiere di Settore, Eventi, Fiere
Vinitaly 2016: la 50esima edizione
Verona

Dal 10 al 13 Aprile presso la Fiera di Verona, oltre 4.000 espositori parteciperanno a Vinitaly 2016, la più grande manifestazione dedicata al mondo del vino.

Nata nel 1967, ha sempre svolto un ruolo da protagonista nell...
Eventi Enogastronomici, Fiere Alimentari, Eventi, Fiere
SANA 2016
Bologna
La piattaforma internazionale del biologico italiano dal 9 al 12 settembre 2016 a BolognaFiere con tutti i protagonisti del settore....
Eventi Enogastronomici, Fiere Alimentari, Fiere di Settore, Eventi, Fiere
Gourmet 2016
Torino
L'evento più innovativo del settore Ho.re.ca. e Food & Beverage, per i professionisti di oggi e di domani. Un progetto nato dalla collaborazione tra GL events e Gambero Rosso
...

 
Prodotto tipici aosta Prodotto tipici piemonte Prodotto tipici lombardia Prodotto tipici trentino alto adige Prodotto tipici veneto Prodotto tipici friuli venezia giulia Prodotto tipici liguria Prodotto tipici emilia romagna Prodotto tipici toscana marche Prodotto tipici umbria lazio Prodotto tipici abruzzo Prodotto tipici sardegna Prodotto tipici molise Prodotto tipici campania Prodotto tipici puglia Prodotto tipici basilicata Prodotto tipici calabria Prodotto tipici sicilia