Area Clienti  |   Area Aziende
 
Ignam - il portale delle specialità e dei prodotti tipici italiani spazio

Il portale delle specialità e dei prodotti tipici italiani


spazio
spazio
0 prodotti
0,00 €
Home   |   Prodotti   |   Aziende   |   News   |   Eventi

backStampa

Il fascino della zizzona e della mozzata di bufala di Battipaglia


Il fascino della zizzona e della mozzata di bufala di Battipaglia12/09/2019


Sapete qual è la patria della mozzarella di bufala? Se avete risposto "Campania", ci siete vicini, ma dovreste essere più precisi. La località in questione, infatti, è Battipaglia e si trova in provincia di Salerno. Circondata da una parte dalla pianura alluvionale e dall'altra parte dai Monti di Eboli, la città rappresenta uno dei territori della Piana del Sele con il più alto tasso di produttività. Battipaglia, infatti, è il polo industriale più grande di tutta la Piana, ma anche il centro più importante dal punto di vista ferroviario e stradale. Ciò che ha contribuito a renderla celebre in ogni angolo del pianeta, tuttavia, è la mozzarella di bufala campana.

La leggenda della mozzarella di bufala

La leggenda narra che Baptì-Palìa fosse il nome di una ninfa etrusca che custodiva con gelosia il segreto della mozzata di bufala, che rappresentava il cibo prediletto dalle divinità. La ninfa era la regina delle paludi della Piana del Sele e tutti i giorni, al sorgere del sole, era solita mungere le bufale che vivevano in queste paludi allo stato brado. Dopodiché, con il latte che otteneva, faceva filare la cagliata attraverso un procedimento segreto e magico, così da ricavare un impasto dalla consistenza morbida ed elastica, di colore bianco e molto succulento. Questo impasto, poi, veniva fatto a pezzi, cioè mozzato: ognuno di essi finiva in un cestino di vimini impreziosito da un ramoscello di mirto.

Il segreto della mozzata

I cestini che contenevano queste delizie di colore bianco venivano serviti alla mensa delle divinità e servivano ad assecondare i loro gusti per i loro pasti. Un giorno, però, accadde che la ninfa si innamorò di un contadino della piana di nome Tusciano. Quest'ultimo era un giovane tanto affascinante, che fece crollare le resistenze della ninfa, la quale non potè far altro che rivelargli il segreto della mozzata. Da quel momento, essa fu prodotta da tutti, poiché Tusciano andò a vantarsi con i suoi amici contadini raccontando loro il segreto che aveva appena saputo.

Battipaglia e la mozzata

Non tutto andò bene, però, perché gli dei si arrabbiarono con Tusciano e con la ninfa, che non avevano saputo tenere la bocca chiusa. Per punizione, lei venne trasformata in terra, e da allora quel territorio prese il nome di Battipaglia; lui, invece, fu trasformato in fiume, ma ebbe il privilegio di poter continuare a rimanere abbracciato alla propria amata. Il segreto della mozzata, comunque, non si è propagato, e a conoscerlo oggi sono unicamente i contadini di questo spicchio di Campania: ecco la ragione per la quale chi ha intenzione di gustare la regina della tavola non può che recarsi a Battipaglia. 

La mozzarella zizzona

La mozzarella zizzona è una variante della mozzata di Battipaglia, ed è nata grazie a "Benvenuti al Sud", film campione di incassi con Claudio Bisio e Alessandro Siani. Questa mozzarella particolare si fa notare per le sue dimensioni a dir poco generose e per il suo peso altrettanto consistente, in genere compreso tra i 10 e i 15 chili. Il suo nome deriva dalla sua forma, che riprende quella di un seno molto prosperoso: nel dialetto locale, una zizzona. A contribuire alla similitudine c'è anche il pezzo di pasta filata centrale, che pare un capezzolo.

La bontà della mozzata 

La mozzata di Battipaglia a base di latte di bufala ha un gusto dolciastro che è tipico di questo latte, piuttosto differente da quello vaccino. Sono peculiari anche la sua consistenza elastica e il suo profumo muschiato, difficili da trovare in qualsiasi altro latticino. 

scritto da: Admin


Quest'articolo è stato visualizzato 33 volte
Leggi altri articoli in: Articoli sui prodotti tipici



spazio


Inviaci il tuo commento

Il tuo nome:
Il tuo indirizzo e-mail:
il tuo indirizzo e-mail NON sarà visualizzato on-line
Titolo:
Il tuo commento:
Codice di verifica:
numbernumbernumbernumber
Codice di verifica
Attenzione: commenti potenzialmente offensivi, diffamanti o lesivi della dignità altrui non saranno pubblicati.
Il tuo indirizzo IP ed il tuo indirizzo e-mail saranno registrati nel nostro database, ma non saranno mai resi visibili agli altri utenti.









  Specialità regionali
Prodotti tipici aostani
Prodotti tipici piemontesi
Prodotti tipici lombardi
Prodotti tipici trentini
Prodotti tipici veneti
Prodotti tipici friulani
Prodotti tipici liguri
Prodotti tipici emiliani
Prodotti tipici toscani
Prodotti tipici marchigiani
Prodotti tipici umbri
Prodotti tipici laziali
Prodotti tipici abruzzesi
Prodotti tipici sardi
Prodotti tipici molisani
Prodotti tipici campani
Prodotti tipici pugliesi
Prodotti tipici lucani
Prodotti tipici calabresi
Prodotti tipici siciliani
Prodotto tipici italiani

Prodotti in evidenza
Nocciolmiele 500 g.
€ 13,00
Nocciolmiele 500 g.
Aggiungi al Carrello
Castagne Morbidelle
€ 5,50
Castagne Morbidelle
Aggiungi al Carrello
FEUDOTTO  MONOVARIETALE CERASUOLA  Formato 50 cl
€ 7,30
FEUDOTTO MONOVARIETALE...
Aggiungi al Carrello
Tarallini Biologici classici
€ 2,00
Tarallini Biologici cla...
Aggiungi al Carrello
Crema di Pistacchio Verde di Bronte D.O.P.
€ 9,90   € 8,10
Crema di Pistacchio Ver...
Aggiungi al Carrello
Scaldatelli del Pozzo
€ 3,10   € 3,00
Scaldatelli del Pozzo
Aggiungi al Carrello
Eventi in Italia
Eventi Enogastronomici, Fiere di Settore, Eventi, Fiere
Vinitaly 2016: la 50esima edizione
Verona

Dal 10 al 13 Aprile presso la Fiera di Verona, oltre 4.000 espositori parteciperanno a Vinitaly 2016, la più grande manifestazione dedicata al mondo del vino.

Nata nel 1967, ha sempre svolto un ruolo da protagonista nell...
Eventi Enogastronomici, Fiere Alimentari, Eventi, Fiere
SANA 2016
Bologna
La piattaforma internazionale del biologico italiano dal 9 al 12 settembre 2016 a BolognaFiere con tutti i protagonisti del settore....
Eventi Enogastronomici, Fiere Alimentari, Fiere di Settore, Eventi, Fiere
Gourmet 2016
Torino
L'evento più innovativo del settore Ho.re.ca. e Food & Beverage, per i professionisti di oggi e di domani. Un progetto nato dalla collaborazione tra GL events e Gambero Rosso
...

 
Prodotto tipici aosta Prodotto tipici piemonte Prodotto tipici lombardia Prodotto tipici trentino alto adige Prodotto tipici veneto Prodotto tipici friuli venezia giulia Prodotto tipici liguria Prodotto tipici emilia romagna Prodotto tipici toscana marche Prodotto tipici umbria lazio Prodotto tipici abruzzo Prodotto tipici sardegna Prodotto tipici molise Prodotto tipici campania Prodotto tipici puglia Prodotto tipici basilicata Prodotto tipici calabria Prodotto tipici sicilia